Nicola Morali Nicola Morali - musica per pianoforte - music for piano - spartiti - Sheet music - free piano music Nicola Morali
Home Biografia Musica Video Spartiti - Sheet music Fotografie blog contatto
spartiti , partition, partituras,sheet music, piano transcriptions

.
COMPOSIZIONI ORIGINALI
Ecco gli spartiti da me scritti che è possibile scaricare integralmente da questa sezione del sito.
I documenti sono in formato Adobe Acrobat PDF. Se non avete il software installato, seguite il link indicato dal banner in fondo alla pagina.
Se siete interessati a qualche spartito di musiche che avete ascoltato in questo sito non presenti in questa sezione, contattatemi tramite il form della pagina di contatto oppure via email.
NB: i link agli spartiti aprono una nuova finestra del browser.
Note:
Le due introduzioni appartengono ad un ciclo di brevissimi brani, scritti nelle diverse tonalità, e concepite come aperture di diversi atti di una prosa portata in scena qualche anno fa a Ferrara. La mia idea sarebbe proprio quella di raccogliere tutti questi quadri, ognuno scritto in un differente stile pianistico, per un libro di composizioni di stampo moderno a scopo didattico.
Cecità parte I e II, così come Pseudo B, sono ampiamente descritti alla pagina Musica. Gli spartiti sono una fedele trascrizione dei brani, che prima sono stati concepiti e registrati, e solo qualche anno più tardi trasferiti su partitura.
Settembre è pure incluso nel cd Riflessioni e come gli altri brani è possibile ascoltarlo integralmente. Composto nel 1995, è a metà strada tra il neo-classico e la cosiddetta "new-age".
Marcha è stato concepito tra il 1993-94, sempre con l'intenzione di indirizzarlo a scopo didattico, anche se proprio semplissimo da eseguirsi non è. È ispirato alle armonie modali della musica tradizionale spagnola, e formalmente radicato nella scrittura classica, trasferito su partitura solamente nel settembre 2003.
Echi è uno dei miei brani del ciclo "classico", concepito e scritto nel 1993, la versione elettronica dello spartito è invece un lavoro relativamente recente, ora disponibile su questo sito per il download, oltre alla versione audio.
Notturno in si maggiore è stato scritto nello stesso periodo di "Echi", ispirato al pianismo francese di inizio '900.
La versione su spartito del Preludio in mi bemolle maggiore ha qualche piccola variante rispetto alla versione registrata, nelle ultime battute prima della chiusura.
Bye Bye Spring, composto nel 1999, ha le tipiche caratteristiche della canzone classica, sia nella durata, nella struttura e cambio di tonalità nell'esposizione finale del tema. Lo spartito per solo piano è molto ritmico, l'esecuzione si presta bene ad un organico di trio (piano, basso e batteria).
Il Jazz Waltz in la minore è stato scritto essenzialmente a scopo didattico, per esercitare gli allievi nella forma 3:2 (terzina contrapposta a duina), oltre all'intenzione di presentare su spartito armonie e strutture tipiche del Jazz. La forma di questo pezzo è piuttosto condensata (soltanto due pagine), ma la struttura esposta ben si presta anche ad un dilatamento del brano lavorando sull'improvvisazione jazzistica.
Leggero è una breve pagina pianistica in re maggiore, cantabile, e strutturata su un movimento ascendente di accordi. È possibile ascoltare la versione audio cliccando qui .
Reflections, 1 Marzo 1996 è una composizione che trae spunto da idee melodico ritmiche legate al minimalismo, il tema e il suo relativo sviluppo hanno luogo dall'inizio fino alla fine nella zona centrale della tastiera, con un accompagnamento ostinato nel suo 7/8 ma talvolta spezzato ritmicamente. Anche questo brano può essere ascoltato integralmente alla pagina musica.
Il fiume,
nacque da un brano scritto originariamente come colonna sonora per un cortometraggio, arioso tema descrittivo delle sensazioni trasmesse da un grande fiume come il Po, adattato un paio di anni dopo l'uso cinematografico al pianoforte solo, ridefinendone l'andamento ritmico e tutto quanto l'arrangiamento.
Esatonik è un breve brano abbastanza tecnico la cui idea tematica è stata abbozzata circa cinque anni fa, lo ho rivisto e completato soltanto recentemente, andando così ad aggiungere un nuovo brano a quella serie di piccole pagine pianistiche di breve durata, ispirate formalmente alle atmosfere delle "Children's Song" di Chick Corea, e che in futuro verranno tutte raggruppate in un progetto comune.
Forse un giorno
è un malinconico brano che scrissi nell'ottobre del 1991, ma era eseguito con varie sovraincisioni di tastiere elettroniche. Lo suonai in versione per solo piano in diverse occasioni tra il 1996 e '97. Questa versione su spartito è la trascrizione dell'ultima versione che ho registrato nel 2000.
Sciarada è un brano che abbozzai già dal 1991 sull'onda dei miei lunghi ascolti di Chick Corea, poi lo registrai svariate volte con differenti velocità. La versione che potete ascoltare nel jukebox della Home è del 1996 ed è leggermente diversa e più lenta di quella proposta nello spartito. Si alternano due parti, una sostanzialmente scritta e staccata, ed una centrale ritmata aperta alla dilatazione ed improvvisazione.
Slow Tune è scritto sotto forma di standard jazzistico, quindi con la linea melodica più i tanti accordi che il brano contiene. L'ho eseguito sia in piano solo che nella formazione in trio (con l'aggiunta di batteria e contrabbasso) a partire dal 2006. Lo potete ascoltare in home page, con il titolo di "My Ballad, a slow tune".
new Ho aggiunto alla selezione di spartiti una mia breve composizione scritta nel 2001 ma revisionata nel 2011, sempre pensata ma non ancora sfruttata per uso didattico, basata su una melodia semplice ed orecchiabile. Molto delicato e nello stile di una ninna-nanna, è intitolato appunto "Lullaby in Bb", nella tonalità di si bemolle maggiore.
TRASCRIZIONI
Quelle che seguono sono alcune trascrizioni di composizioni di vario genere su cui ho avuto modo di lavorare, sia a scopo didattico che per pura passione, talvolta su richiesta. La ragione per cui le pubblico sul mio sito è la loro difficile se non impossibile reperibilità sul mercato. Sono disponibile a valutare le vostre proposte di trascrizione pianistica, tenendo conto che è un lavoro spesso complicato che richiede molte ore di lavoro.

Merry Christmas Mr. Lawrence (Ryuichi Sakamoto)
Before Long (Ryuichi Sakamoto)
Theme from "Sabrina" (John Williams)

Les Marionettes (Zbigniew Preisner)

Melancholic Princess (Aziza Mustafa Zadeh)
pdf Vagif's Prelude (Aziza Mustafa Zadeh)
pdf Dreaming Sheherezadeh (Aziza Mustafa Zadeh)
pdf Holiday Blessings (Aziza Mustafa Zadeh)
Mp3 sequence directly from sheet music HERE
Audio sequenza dello spartito: clicca QUI
pdf The Sheltering Sky (Ryuichi Sakamoto)
pdf Amore (Ryuichi Sakamoto) new
pdf Energy Flow (Ryuichi Sakamoto)
pdf Tema da "Pinocchio" - Lucignolo (Fiorenzo Carpi)
pdf Tema di Geppetto da "Pinocchio" - (Fiorenzo Carpi)
pdf Tema da "Pinocchio": birichinata (Fiorenzo Carpi)
audio sequenza dello spartito (mp3): clicca QUI
pdf Il Suonatore Jones (Fabrizio De Andrè e Nicola Piovani)
video sequenza dello spartito (su Youtube): clicca QUI
n.b: gli mp3 sono o sequenze ricavate dagli spartiti o esecuzioni degli stessi, e non gli originali!

Fai una donazione Paypal: Se hai trovato utile il servizio di questa pagina con gli spartiti gratuiti contenuti, contribuisci a sostenere il lavoro svolto e la possibilità di trovare sempre più contenuti interessanti! Se lo ritieni giusto, puoi offire da 1 a 5 euro sia per gli spartiti delle composizioni originali che per le trascrizioni contenute in questa pagina. Cliccando sul pulsante verrai indirizzato alla pagina di pagamento su Paypal.

Note:
I primi due brani di Sakamoto nascono da una mia personale trascrizione, rispettivamente dal disco "1996" e da "Neo Geo".
Lo splendido e romantico tema da Sabrina di John Williams invece è il risultato di un adattamento e correzione tratto da un discreto file midi reperito in rete. Il file era suonato liberamente senza riferimento ritmico, ho dovuto perciò fare un meticoloso lavoro di sistemazione di ogni nota nelle battute secondo la metrica, successivamente valutando eventuali errori di trascrizione.
Les Marionettes è un brano incluso nella colonna sonora del film La doppia vita di Veronica (1991), del grande regista polacco Krzysztof Kieslowski, scritto dal compositore Zbigniew Preisner. E' un mia revisione della versione su partitura che si trova, al momento in cui scrivo, su un sito francese. Una melodia semplice da trascrivere e da eseguire, ma di grande fascino dal punto di vista armonico.
Melancholic Princess è una bellissima composizione della pianista, compositrice e cantante Aziza Mustafa Zadeh. Per avere maggiori notizie su questa artista, e anche il link per poter ascoltare questo brano, potete andare a leggere nel mio blog
Vagif's Prelude: Dopo avere registrato dalla tv una versione live di questo brano in video, me ne sono innamorato e ho deciso di trascriverlo, ad un anno esatto dalla trascrizione del precedente brano di questa grande pianista. Vi invito intanto a guardarlo su YouTube proprio nel video che io ho reso pubblico. Di questa pianista ho completato una terza trascrizione, Dreaming Sheherezadeh, tratta dal suo penultimo album "Contrasts", e che potete sempre visionare su YouTube a questo indirizzo. Di sua composizione ho molti altri brani trascritti da un mio "collega" francese, fatemene pure richiesta se interessati.
  The Sheltering Sky è sempre un brano di Sakamoto, la colonna sonora dell'omonimo film noto in Italia come "il tè nel deserto". Ho già provveduto in precedenza ad accontentare i tanti che mi hanno richiesto questa partitura con una che mi era stata inviata, ma scadente sia come grafica che nell'organizzazione della metrica. Ho perciò elaborato una nuova partitura anche controllando che corrispondesse con le note giuste dell'esecuzione dalla colonna sonora originale. Discorso simile per
Energy Flow, che ho a lungo inviato a chi me l'ha chiesta tramite email ma che ora ho pensato di rendere disponibile direttamente.
   Il Tema iniziale di
Pinocchio è tratto dal noto film per la tv del 1972 di Luigi Comencini "Le avventure di Pinocchio", e la trascrizione è riferita proprio ai titoli di testa. Un tema che mi è stato chiesto più volte, mai visto in circolazione su qualche spartito, e che ci tenevo a proporre anche per un uso didattico. Qui è proposto per il solo pianoforte ma si presta bene ad essere arrangiato per flauto o clarinetto più il pianoforte. Anche il Tema di Geppetto è adattato per pianoforte, trascrizione di una esecuzione facilmente reperibile su YouTube, a questo indirizzo.
Ulteriore contributo alle musiche del celebre film per la tv, è la trascrizione per pianoforte dell'originale "Pinocchio-birichinata", nota anche come "canzone di Pinocchio".
  
Holiday Blessings: Già ai tempi della mia prima trascrizione riguardante la musica di Aziza Mustafa Zadeh mi ero prefissato di realizzarne almeno una all’anno, salvo poi ritrovarmi, per effettiva mancanza di tempo che si è ripercossa anche sulla scrittura delle mie composizioni, a non riuscirci per il 2008. Nel corso dell’ultimo anno mi ero infatti dedicato maggiormente a spartiti più facili e richiesti dal pubblico italiano, ma Il recente incontro con l’autrice e la possibilità di disporre delle ore necessarie mi ha stimolato a riscrivere un brano che era nella mia lista e mi era stato richiesto già da tempo, intitolato appunto “Holiday Blessings”, che è quel turbinoso pezzo di apertura del bell’album “Shamans” del 2002. Complicato, energico, ritmicamente caratterizzato dall’alternanza di accenti nei tempi di 3-3-2-2, è uno dei più originali della pianista e cantante azera, e sicuramente il più complicato in generale che mi sia mai capitato di trascrivere. Mi auguro davvero che possa essere interpretato ed entrare nel repertorio di  qualche bravo -o brava- pianista che desideri prendere in considerazione questa musica contemporanea – a mio modesto parere - di alto livello.
Data la difficoltà del pezzo ho pensato di rendere disponibile il file mp3 ricavato direttamente dall’esecuzione automatica dello spartito,  a tempo costante e senza pedale, così da rendere più chiare le note rispetto alla versione originale del disco, per chi lo vorrà studiare.
Il video del brano su YouTube si trova al link: http://www.youtube.com/watch?v=frif-E6N-cs


Altre trascrizioni esclusive, da richiedersi tramite modulo dei contatti:
Potete richiedermi le seguenti trascrizioni pianistiche o arrangiamenti da me realizzati (per alcune è gradita una piccola donazione!):
Monolocale 7.30 a.m (Giovanni Allevi); Solo per te (Negramaro); Nord di Sergio Cammariere; Inferno (Keith Emerson); Fiori di Neve di Danilo Rea; Tema da Amici Miei di C. Rustichelli; Into The Twilight (Bill Douglas); Cloudy Day (Jim Brickman); Ani Maamin (Avishai Cohen); Spanish Picture (A. M. Zadeh); Hymn I (Vassilis Tsabropoulos); Le 3 Madri (Fabrizio De Andrè); Bocca di rosa - arrangiamento PFM (Fabrizio De Andrè), e altri del cantautore genovese; vari brani del repertorio di Mia Martini (ad esempio la parte pianistica di "Minuetto"), e vari brani di carattere jazz-fusion, nonché alcuni adattamenti di brani famosi semplificati ad uso didattico (Moon River, The Pink Panther, Raider's March e molti altri).
RISORSE PER STUDIO E DIDATTICA
In questa sezione sono pubblicati gli spartiti di interesse didattico, o comunque quei materiali che ho sviluppato per le mie esperienze didattiche e che intendo rendere pubbliche.
Ho pensato di iniziare con la pubblicazione di un prospetto delle
scale maggiori e minori, ma con indicate alla fine di ognuna le "cadenze", ovvero le armonie conclusive tradizionalmente legate a ciascuna scala e di conseguenza tonalità. È adatto a studenti di medio livello, la notazione degli accordi è anglosassone. L'intento principale è quello di abbinare lo studio delle scale alla pratica dei relativi accordi e al siglato, abbinamento del tutto assente nei metodi tradizionali per pianoforte.
Pubblico anche due miei studi (in sol minore e si minore) che talvolta ho utilizzato come proposta didattica, non sono particolarmente semplici e sicuramente più indirizzati verso un livello medio-avanzato.
Il
Baroque Rock exercise è invece diverso dagli altri perché è comprensivo di base di accompagnamento con stesura doppia rispetto allo spartito, per lavorare o sull'improvvisazione o volendo anche sulla stesura degli accordi indicata nelle sigle.
Per finire, contenuto che era già disponibile sul sito, una pagina bianca a sei righe di pentagrammi.

Scale maggiori e minori con accordi di cadenza
new
Modern Baroque - studio in sol minore new mp3
Baroque-Rock exercise (in do minore) new
  base accompagnamento
mp3
mp3
Studio in si minore new mp3
Pagina bianca a 6 sistemi, senza chiavi e battute

get acrobat reader